loader

Domande frequenti sul tema: Costi del personale

09/06/2020

Domanda: Come si calcolano i costi di un dipendente?
Risposta:
Il calcolo inizia dalla retribuzione lorda mensile, che può essere individuata dall'attuale cedolino del dipendente. A quest’importo devono essere aggiunti i costi indiretti.

In allegato viene presentato un calcolo semplificato (senza prendere in considerazione le ferie, il fondo pensione, il fondo sanitario, l’IRAP ecc.):

ital

Regola generale: per calcolare i costi mensili di un dipendente, la retribuzione lorda deve essere aumentato del 60% (importo della retribuzione lorda del cedolino * 1.6).

Domanda: Due dipendenti con la stessa retribuzione lorda ricevono anche lo stesso netto in busta paga?
Risposta:
No, il calcolo del netto in busta paga dipende da molti fattori personali del dipendente, quali ad esempio: assegni familiari, detrazioni fiscali per i familiari a carico, “bonus Renzi”, addizionale comunale, fondi pensione, ecc.
Può quindi accadere che dipendenti con lo stesso salario lordo ricevono una retribuzione netta completamente diversa. I costi a carico dell’azienda, invece, sono uguali.

Domanda: Può essere concordato un salario netto?
Risposta:
Come si evidenza nei punti precedenti, il calcolo del netto è molto complesso e dipende da molti fattori personali del dipendente. Per questo motivo, un accordo sui salari netti è sconsigliato. Convenzioni fatte sulla base delle retribuzioni lorde hanno, inoltre, i seguenti vantaggi:

  • Si ha una visione d’insieme dei costi del personale;
  • I dipendenti sono trattati e retribuiti equamente;
  • Meno discussioni sui livelli salariali in quanto i salari lordi sono comparabili;
  • Nessun adeguamento di retribuzione se uno qualsiasi dei fattori sopra elencati viene aggiunto o rimosso (ad esempio, i familiari a carico);
  • Nessun adeguamento di retribuzione in caso di modifica delle condizioni fiscali (ad esempio aumento del percentuale dell’imposta sul reddito (IRPEF), abrogazione del "bonus fiscale Renzi", ecc.).

Poiché i dipendenti nelle negoziazioni salariali di solito si concentrano sul netto, ovviamente possiamo calcolarVi in anticipo il lordo, il netto e i costi.

News & Circolari
20/09/2021
Cassa integrazione - documentazione e controlli
Le domande di cassa integrazione ordinaria (ad es. CIG per condizioni meteorologiche o CIG dovuto alla fine ...
avanti
20/09/2021
Aumenti salariali
Dal mese di settembre si applicano le seguenti modifiche ai contratti collettivi : Alimentari industria : ...
avanti
20/09/2021
Contratto di rioccupazione
Il contratto di riassunzione, introdotto con il decreto sostegni è un contratto a tempo indeterminato, volto ...
avanti
17/08/2021
Pagamento a rate INAIL, apprendistato, provv.disciplinari
Per le imprese che hanno optato per la rateazione dei contributi INAIL va versata la terza rata, entro il 20 ...
avanti
Via dei Campi della Rienza 30
39031 Brunico - BZ