loader

Domande frequenti sul tema: Infortunio sul lavoro

09/06/2020
Domanda: Quando si tratta di un infortunio sul lavoro?
Risposta:
Se un dipendente si infortuna durante l'attività lavorativa o mentre si avvia o ritorna dal posto di lavoro, si tratta di un infortunio sul lavoro.

Domanda: Quali sono gli obblighi del dipendente in caso di infortunio sul lavoro?
Risposta:
Il dipendente deve richiedere il rilascio di un certificato d’infortunio (attenzione: è diverso dal certificato di malattia) e trasmetterlo immediatamente al datore di lavoro (importante per la presentazione tempestiva della denuncia d’infortunio telematica - vedi sotto).
Diverso dalle assenze per malattia (incidente privato, malattia, ecc.), in caso d’infortunio sul lavoro non sussiste l'obbligo di reperibilità tutti i giorni in orari specifici.

Domanda: Quali sono gli obblighi del datore di lavoro in caso di infortunio sul lavoro?
Risposta:
Il datore di lavoro è tenuto a presentare entro 48 ore la denuncia d’infortunio in via telematica all’INAIL. Per garantire il tempestivo invio della denuncia, è importante inviare il certificato d’infortunio con il questionario compilato (informazioni su ciò che è accaduto, etc.) immediatamente al Vostro consulente delle paghe. Per denunce ritardate sono imposte penalità oppure il periodo non coperto non sarà retribuito al dipendente. L’annotazione nel registro infortuni non è più necessario dal 2015.

Domanda: Com’è retribuito il periodo d’infortunio?
Risposta:
I primi quattro giorni (giorno dell’infortunio e tre giorni successivi) sono retribuiti totalmente a carico dell’azienda. L’INAIL paga dal 5° giorno il 60 % e dal 91° giorno il 75 % della retribuzione. Se e quanto l’azienda deve integrare per questi periodi, dipende – come anche in caso di malattia – dal CCNL applicato.
News & Circolari
16/04/2021
CCNL metalmeccanici indust., nuovo assegno unico
Aumenti salariali Dal mese di gennaio si applicano le seguenti modifiche ai contratti collettivi : Tourismo ...
avanti
26/03/2021
Contributi statali a fondo perduto del “Decreto Sostegno”
Il primo decreto fiscale emesso dal governo Draghi è stato pubblicato in Gazzetta Ufficiale ad inizio ...
avanti
24/03/2021
Decreto sostegni
Un altro decreto è entrato in vigore ieri, martedì 23 marzo 2021. Col ”Decreto Sostegni” alcune questioni ...
avanti
22/03/2021
Rivalutazione delle immobilizzazioni
Il decreto “Agosto” dell’anno 2020 prevede per le aziende la possibilità di rivalutare le proprie ...
avanti
Via dei Campi della Rienza 30
39031 Brunico - BZ