Auto con targa straniera

25/02/2019

Secondo il Codice della Strada italiano, le persone che risiedono in Italia da oltre 60 giorni non possono guidare veicoli con targhe straniere.

Sono previste alcune eccezioni quali, per i dipendenti e i dirigenti di filiali italiane di società estere. Anche in questi casi, per evitare sanzioni e sequestro del veicolo è necessario presentare un’ampia documentazione.

Per eventuali chiarimenti, si prega di prendere contatto con il proprio commercialista. In linea generale, si raccomanda di non utilizzare veicoli con targhe straniere almeno nel medio periodo.

Via dei Campi della Rienza 30
39031 Brunico
- BZ